Consigli importanti per le ristrutturazioni in casa

ristrutturazioni casaSono tanti gli errori che possono essere fatti durante una ristrutturazione di una casa o di un appartamento. Da un punto di vista pratico possono essere riepilogati abbastanza semplicemente, sia per quanto riguarda gli errori grandi e importanti sulle ristrutturazioni di case, sia quelli di minore entità.

Il primo errore più diffuso in fatto di ristrutturazioni consiste nel prepararsi in maniera inadeguata. In questi casi la cosa migliore è eseguire una pianificazione abbastanza precisa dei lavori in modo tale da non sforare col tempo e anche con i costi. Non è una situazione rara infatti assistere a ristrutturazioni più lunghe del previsto o anche più costose del previsto, con dispute con l’impresa edile o con i singoli operai.

Il miglior suggerimento che si può dare in questi casi è quello di cercare di prendere un accordo scritto abbastanza specifico con la vostra impresa edile riguardo sia l’inizio dei lavori che la fine. Dovreste essere in grado di vedere su carta come procederà la vostra ristrutturazione prima ancora che essa cominci effettivamente.

Un altro punto fondamentale è di non acquistare materiali prima di aver eseguito la pianificazione delle ristrutturazioni. Senza un progetto specifico probabilmente non saranno presenti neanche le misurazioni per la collocazione dei mobili, per l’acquisto di piastrelle, per la collocazione di elettrodomestici come la lavastoviglie quando  magari non sia lo spazio materiale per poterli collocare. In questo senso un’apparente risparmio effettuato in questo modo può sfociare in una grossa perdita di denaro perché magari non si riuscirà ad utilizzare l’elettrodomestico acquistato oppure non si riusciranno a posare come si deve le piastrelle comperate.

Se nell’abbattimento dei muri o nella rimozione di pavimenti ci si dovesse imbattere in problemi inaspettati da un punto di vista strutturale, bisogna risolverli subito. Questo riguarda anche il discorso impianti, se ad esempio si incontrano dei problemi all’impianto idraulico o l’impianto elettrico devono essere risolti prima di chiudere o di stuccare le pareti altrimenti torneremo a spendere più soldi di quanti ne abbiamo pianificati facendo finta di non aver visto quel problema.

Sicuramente questo è un approccio lungimirante, approccio che vi verrà consigliato da qualsiasi impresa edile italiana, siano essi imprese edili di ristrutturazione a Milano oppure di ristrutturazioni edili a Torino: la procedura non cambia, prevedere i problemi e prevenirli e sempre meglio che “curarli” quando sarà ormai troppo tardi o troppo costoso.

Altri consigli che possono essere importanti consistono nel fatto di essere realistici quando si eseguono le ristrutturazioni. Se possediamo un bagno di piccole dimensioni non possiamo trattarlo come un bagno di grandi dimensioni, per questo motivo gli spunti e le idee dovrebbero essere presi da cataloghi o da riviste dove vengono presentate soluzioni riguardanti bagni molto simili al nostro per dimensione e per disposizione. Le spese impreviste possono essere calcolate intorno a un 10%, ma non di più altrimenti diventa un disastro finanziario. Queste possono derivare principalmente da errori di calcolo, e gli errori di calcolo più semplici da compiere sono proprio quelli relativi alle dimensioni degli spazi della nostra casa.

Un altro punto fondamentale è riuscire a trovare un professionista che sia competente affidabile, quindi un’impresa edile e di ristrutturazioni con un’esperienza comprovata alle spalle, che magari ha eseguito dei lavori a casa di parenti o di amici che siete già stati in grado di vedere. Le domande che dovete porvi nel valutare un’impresa di ristrutturazioni sono:

– inizia i lavori nei tempi previsti?

– possiede le attrezzature e il personale adeguati?

– riesce ad eseguire una progettazione secondo i piani?

– è in possesso delle qualifiche e delle assicurazioni necessarie previste dalle normative edilizie?

Un altro aspetto fondamentale da concordare con l’impresa di ristrutturazioni riguarda l’importanza della corretta tenuta ambientale, che vuol dire che non vide “devasteranno” casa e che si preoccuperanno di tenere gli ambienti sempre abbastanza puliti e, per quanto possibile, in ordine.

Questa voce è stata pubblicata in ristrutturare la casa. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Consigli importanti per le ristrutturazioni in casa

  1. Veneto Ristrutturazioni scrive:

    Ciao, articoli come questi non bastano mai, perché sono tante le persone che si imbarcano in ristrutturazioni senza avere le idee chiare e senza aver stabilito un budget di spesa.
    Grazie per il post!

  2. Ristrutturazione casa scrive:

    il punto fondamentale è riuscire a trovare un professionista che sia competente, come giustamente hai scritto, questo secondo me è il punto principale per avere un lavoro fatto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *